Il cocainomane e la cocainomania

Il cocainomane e la cocainomania

Il cocainomane e la cocainomania

Il Cocainomane:
Il cocainomane è assuefatto alla cocaina e dipendente dalla cocaina, cerca di dire continuamente a se stesso che puo’ smettere quando vuole e che per lui la cocaina non è un problema ma in realta non è piu in grado di gestire i suoi rapporti personali ( famiglia , lavoro , amici etc.) e le sue attività ed è alla periodica ( giornalier, settimanale, mensile…) ricerca della cocaina . Il cocainomane è convinto di essere spiato, perseguitato o seguito, e le paranoie sono molto frequenti,il tono dell’umore del cocainomane è completamente instabile, in certi casi presenta allucinazioni tipica la percezione di formiche o altri insetti che corrono sulla pelle, oppure di una continua ragnatela che gli sfiora la pelle , le “cocaine bugs” o allucinazioni visive denominate “bagliori della neve”.

In un cocainomane, frequenti sono gli attacchi di panico e uno stato di profonda depressione, che può durare anche alcune settimane.
Ovviamente la reazione che la cocaina provoca in un cocainomane è individuale, sebbene l’uso di questa droga porti a modificare il comportamento del consumatore di cocaina, si possono notare casi in cui non si verificano attacchi di depressione o di panico, ma un’accentuazione di alcuni tratti del suo comportamento .

La cocaina fà da amplificatore , una paura diventa paranoia, una discussione diventa una furiosa lite.

La Cocainomania:
La cocainomania è il consumo prolungato di cocaina con relativa dipendenza ( l’incapacità fi poterne fare a meno) , e porta ad una progressiva modificazione dei tratti della personalità in senso paranoide ( incline alla paranoia ): prevale il sospetto, l’irritabilità, la sensazione di trovarsi in un ambiente ostile, fino, talvolta, al delirio di ” onnipotenza” . La cocaina, infatti, blocca il riassorbimento di una particolare proteina , causando un eccesso della disponibilità di queste sostanze eccitanti, che possono alterare il funzionamento del cervello facendo comparire disturbi spesso non distinguibili da quelli causati da una psicosi in pratica, in parole più semplici il cocainomane appare un ” folle ” anche se la cura per un cocainomane non è assolutamente la stessa della follia.

Se conosci qualcuno che sta avendo problemi di cocaina e la sua vita e felicità ti stanno a cuore c’è qualcosa che puoi fare oggi stesso, chiama un nostro specialista del centro e richiedi informazioni, un aiuto valido è il primo passo verso la disintossicazione.

Non chiamare rimanda solo il problema n°VERDE 800 170 997